L’ impresa sociale, nell’ordinamento giuridico italiano, identifica tutte quelle imprese private, compresa la società cooperativa, in cui l’attività economica d’impresa principale è stabile e ha per oggetto la produzione e lo scambio di beni e servizi di utilità sociale e di interesse generale.

Ti raccontiamo il valore della nostra impresa nel Bilancio Sociale

LA COMUNITA’

Luogo dell’agire, che da senso ed indirizzo. Vogliamo pensare le nostre comunità locali come individui che attraverso lo strumento della cooperazione diventano attori protagonisti e non semplici comparse, in uno stile di collaborazione e dialogo che migliora le relazioni sociali e sottolinea il bene della comunità ed il suo interesse.

L’ECONOMIA ETICA

L’utilizzo degli strumenti economici costituisce il modo di partecipazione della cooperazione sociale alla costruzione del bene comune. La solidarietà sociale realizzata dalle nostre cooperative utilizza l’energia del denaro e le modalità tipiche del mondo delle imprese come uno strumento e di questo fa la propria specificità. Fare gli imprenditori (usare cioè le risorse dell’economia e della finanza) è il modo specifico con cui le cooperative partecipano allo costruzione “di un mondo diverso e migliore”, ed in ciò si differenziano ad esempio dalle associazioni di volontariato (si differenziano cioè non nei fini ma negli strumenti utilizzati).

LA QUALITA’ DEL LAVORO

Il lavoro in cooperativa ha bisogno di riconoscimento e cura costante delle dimensioni di qualità e di senso. Proprio perché crediamo che al centro della nostra organizzazione cooperativa stiano le persone, affermiamo la qualità del lavorare in cooperativa come uno dei nostri valori fondanti. Questo significa valorizzare e formare le risorse umane, avendo cura costante delle persone che stanno dentro le nostra organizzazione.